Totaro (FitchRatings): rating alto? Meno dati finanziari, più “racconto” d’impresa

La trasparenza paga. Il messaggio lo lancia Antonio Totaro, senior director Emea Utilities and Transport corporate ratings di FitchRatings, dal palco del Cfo Summit 2017. Nel corso del suo intervento all’evento organizzato da Business International, il manager ha sottolineato a più riprese l’importanza di implementare forme di reporting estese, chiare, esaurienti e – fondamentale – non esclusivamente di stampo finanziario. Meno numeri, più “racconto” d’impresa. In questo modo diventa più facile trovare consensi sul mercato e diversificare le fonti di finanziamento, evitando di dover contare solo sul supporto delle banche.

 

IN ITALIA POCHE AZIENDE PUNTANO SULLE LORO OBBLIGAZIONI

L’Italia al momento certo «non brilla da questo punto di vista». Sul tradizionale canale bancario la concentrazione è evidente. E se lo scenario non cambia, sarà difficile osservare percorsi di crescita virtuosi. Per rafforzare il concetto Totaro ricorre a un numero, quello delle aziende che si sono affacciate sul mercato delle obbligazioni nel corso del 2016: sono state solo 28 in Italia. Il dato acquista un senso più compiuto se si considera che in Germania, nel corso dello stesso anno, sono state 700.

 

PER DIVERSIFICARE I CANALI DI FINANZIAMENTO SERVE PIÙ TRASPARENZA

denaro-totaro-fitchratings

Non ci si può affidare solo alle banche, vanno diversificate le fonti di finanziamento

Anche la Banca d’Italia, ricorda il manager di FitchRatings, ha individuato tre regole auree per aumentare i canali di finanziamento. Al primo posto ha messo proprio trasparenza e reputazione sul mercato. «È quello che constatiamo tutti i giorni nel nostro lavoro. Le aziende vanno accompagnate in questo percorso». Che non è in discesa, ci vuole un po’ di coraggio. «Bisogna uscire dalla zona di comfort e investire in un sistema di reporting avanzato, che è il vero biglietto da visita dell’azienda nei confronti degli attori esterni».

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.