Weill (Getronics): trasformazione digitale significa mettere al centro le persone

digital-transformation-apertura

La trasformazione digitale del business è oggi un elemento fondamentale per rimanere al passo con i tempi. Un processo che sta penetrando piano, piano, e non senza difficoltà, anche il mercato italiano a partire dal settore IT. Secondo una recente ricerca realizzata da Anitec-Assinform in collaborazione con Istat e Netconsulting cube, sono infatti ormai numerose le realtà dell’information technology operanti nel Belpaese che cercano di innovare i propri processi aziendali nell’ottica di diversificare e ottimizzare tutti i flussi di lavoro che potrebbero permettere loro di implementare nuove strategie aziendali. In particolare, il settore tecnologico italiano conta oggi più di 87.000 aziende e 430.000 addetti, per un valore aggiunto prodotto pari al 3,7% del Pil, e al suo interno il comparto con il migliore sviluppo è quello dei servizi IT. Un fattore di crescita sostenuto fortemente dalle iniziative di trasformazione delle società (53,1%), dalle attività promosse dai programmi di Industria 4.0 (38%) e più in generale dalla propensione alla digitalizzazione della clientela.

 

getronics-digitalizzazione

Francis Weill, regional Ceo per Francia, Italia e Ungheria di Getronics

Un quadro complessivamente positivo per il nostro territorio, insomma, a cui nelle ultime settimane si è aggiunto anche l’ingresso di Getronics, azienda con oltre 130 anni di esperienza e pioniera nello sviluppo del concetto di workspace management nell’IT, che dopo l’acquisizione di Connectis, impresa specializzata in servizi e soluzioni IT per il settore pubblico, la sanità, la finanza e l’industria, ha avviato un’attività di re-branding volta a consolidare la fusione tra le due compagnie, posizionando la nuova realtà imprenditoriale come partner ideale per tutte quelle aziende che vogliono approcciare la trasformazione digitale. Un processo complesso di cui abbiamo voluto capire meglio le dinamiche insieme a Francis Weill, regional ceo pèr la Francia, l’Italia e l’Ungheria di Getronics, che ci ha spiegato quali saranno le tendenze e le sfide che il mercato dovrà affrontare nei prossimi mesi.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12345

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.