In Finlandia le stazioni parlano italiano: sistema informazione Made in Roma

finlandia

In Finlandia le stazioni ferroviarie parlano italiano. Almaviva, il gruppo tricolore leader nell’Ict, si aggiudica la gara indetta dall’agenzia nazionale dei trasporti finlandese (Liikennevirasto) per il nuovo sistema di informazione al pubblico nelle oltre 200 stazioni della rete ferroviaria finlandese.

 

IN FINLANDIA LE STAZIONI PARLANO ITALIANO

In Finlandia le stazioni parlano italiano: sistema informazione Made in Roma

In Finlandia le stazioni parlano italiano

La tecnologia Made in Roma di Almaviva, dunque, conquista le ferrovie finlandesi, battendo la concorrenza di spagnoli e tedeschi. È progettato da ingegneri e informatici romani il nuovo sistema informatico che fornisce le informazioni al pubblico nelle 200 stazioni della rete ferroviaria finlandese (che si estende su oltre seimila chilometri). All’azienda italiana è affidata anche la progettazione dell’intera rete e dei tabelloni sui quali appaiono le informazioni e l’esercizio del sistema per i prossimi dieci anni.

 

TECNOLOGIA MADE IN ITALY DI ALMAVIVA

ll sistema di Almaviva si chiama Passenger Information System (PIS) ed è frutto dell’esperienza pluriennale dell’azienda romana nella progettazione informatica nel settore dei trasporti e in quello della logistica. L’agenzia dei trasporti finlandese si colloca tra le più innovative al mondo e conta oltre mille persone dedicate a tutte le modalità di trasporto. In Finlandia, il sistema informativo messo a punto da Almaviva viene integrato con i sistemi di circolazione a supporto dei circa seimila chilometri di rete finlandese al fine di abilitare una gestione centralizzata di servizi alla clientela erogati in quattro lingue (finlandese, svedese, russo e inglese) e consultabili via video, audio e attraverso dispositivi mobili.

 

VERSO NUOVI MERCATI ESTERI

«È un riconoscimento rilevante a livello internazionale della competenza maturata da Almaviva nelle soluzioni di informazioni ai passeggeri – afferma Smeraldo Fiorentini, direttore generale Divisione Transportation & Logistics Almaviva -. Portare tecnologia italiana in mercati esteri così sfidanti è fonte di grande soddisfazione, ancor più considerando che alla gara hanno partecipato i principali player mondiali del settore. E oggi il nostro obiettivo è raggiungere nuovi mercati, guardando al Nord Europa, al Nord Africa e al Medio Oriente».

@82valentinas

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.