La strategia di Versace? Retail in tutto il mondo: store a Hong Kong

versace-retail-moda-fashion-hong-kong-lisbona

Versace continua nella sua strategia retail con due nuove aperture, il nuovo flagship store a Hong Kong Central e la boutique di Lisbona.

 

VERSACE PUNTA SUL RETAIL

La strategia di Versace? Vince il retail: store a Hong Kong e Lisbona

Versace ambasciatore del Made in Italy nel mondo

«Il concept della boutique Versace a Hong Kong è un omaggio al grande patrimonio culturale dell’Italia. Con questo progetto abbiamo creato uno spazio dove si esprime Versace oggi. Per me la boutique è un dialogo ininterrotto tra il nostro passato e il nostro futuro, tra Versace e i nostri clienti» commenta Donatella Versace, direttore creativo della maison.

La boutique di Hong Kong si sviluppa su due livelli per un’area complessiva di 684 metri quadrati e fonde la tradizione architettonica italiana con il dinamismo e l’energia Versace di oggi.

 

 

NUOVO STORE A HONG KONG

Per celebrare l’apertura del nuovo flagship store , la stilista ha disegnato una limited edition della borsa Palazzo Empire nella versione mini. Realizzata in cristalli Swarovski nella tonalità crystal silver, ha una tracolla removibile ed è impreziosita da una chiusura realizzata in palladio. Ogni borsa ha all’interno una tag metallica con inciso The Palazzo Empire celebrating Hong Kong. Sono, inoltre, disponibili un numero limitato di borse Palazzo Empire realizzate in pellami preziosi. Queste limited edition, realizzate in differenti varianti di colore: all’esterno sono impreziosite da una tag metallica removibile con inciso Versace for Shanghai Commercial Bank Tower, Hong Kong.

 

BOUTIQUE VERSACE A LISBONA

La strategia di Versace? Vince il retail: store a Hong Kong e Lisbona

La strategia di Versace? Vince il retail: store a Hong Kong e Lisbona

Versace, inoltre, sbarca anche nella capitale portoghese con un flag store di 44o metri quadrati nel cuore di Lisbona, in Avenida da Libertade. Il negozio unisce la tradizione architettonica italiana all’opulenza sfarzosa della griffe, grazie ai particolari mosaici in marmo e ai dettagli in ottone che dominano l’ambiente. Uno store che si trova tra passato e futuro, tra tradizione e contemporaneità: i pavimenti sono ispirati alle chiese bizantine del IX secolo, mentre le linee circolari che si snodano sotto i nostri piedi riprendono il movimento delle pareti e delle moderne installazioni luminose, creando un effetto ottico originale. Versace, dunque, si conferma di nuovo ambasciatore del Made in Italy nel mondo.

@82valentinas

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.