Mattarella apre il Salone del mobile: ripresa economica da sinergie

Mattarella-Salone-Mobile-Rho-Fiera

È il presidente della Repubbllica, Sergio Mattarella, a inaugurare il Salone del mobile. Lo fa sottolineando l’importanza di questa fiera come volano dell’economia del paese: «La consapevolezza del nostro valore e delle energie che sappiamo mettere a sistema, espressa con misura e pacatezza, può far sì che ripresa economica e ripresa civile possano saldamente coincidere in una stagione che rinnovi fiducia sempre maggiore», ha detto il capo dello Stato all’inaugurazione avvenuta al centro congressi di Rho.

 

2MILA ESPOSITORI, GRANDE BUSINESS A RHO

In programma dal 4 al 9 marzo, la fiera dedicata al mobile riporta Milano al centro dei grandi eventi: attesi 300 mila visitatori da più di 165 Paesi alle manifestazioni in calendario animate da 2 mila espositori, rispettivamente il Salone internazionale del mobile, il Salone internazionale del complemento d’arredo, Euroluce, Workplace3.0 e il SaloneSatellite.

 

A FIERA MILANO L’IMMAGINE DEL RINASCIMENTO

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, all'inaugurazione del Salone del mobile

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Salone del mobile

E al Made in Italy il presidente Mattarella ha voluto dedicare il suo saluto: «La bellezza italiana è riconosciuta in tutto il mondo. Il saper fare nel campo dell’abitare è una dote tutta italiana che trae ispirazione dal paesaggio per proporre l’immagine di un Rinascimento permanente».

Da qui il ringraziamento del presidente della Repubblica a designer, imprenditori e maestranze e all’«alchimia fruttuosa» tra tutti loro.

@BusinessPmi

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.