Scavolini, la più amata non solo dagli italiani: store in oltre 50 Paesi

Scavolini-cucina-italia-made-italy-arredamento

Da piccola realtà artigianale nata a Pesaro nel 1961 dai fratelli Valter e Elvino Scavolini a protagonista internazionale dell’arredamento Made in Italy.

 

SCAVOLINI, STORE IN OLTRE 50 PAESI

Scavolini, la più amata non solo dagli italiani: store in oltre 50 Paesi

Fabiana Scavolini, amministratore delegato dell’azienda

Scavolini è la più amata dagli italiani (come recitava lo slogan nato negli anni Ottanta con protagonista Lorella Cuccarini) ma non solo. Usa, Cina e perfino Africa: cresce la rete commerciale di Scavolini nel mondo. Il piano di internazionalizzazione dell’azienda prevede l’apertura di store a New York, Santiago del Cile, Buenos Aires, Lima, Shenzhen, Hangzhou, Nanjing, Lille, Leon.

«Persino in Africa, dove già siamo entrati con un punto vendita a Pretoria e uno a Nairobi» spiega Fabiana Scavolini, amministratore delegato dell’azienda fondata dal padre Valter, in un’intervista al quotidiano La Repubblica. Aperture che vanno ad aggiungersi ai 110 store monomarca già attivi, ai mille mobilifici in Italia e alla rete di 300 showroom all’estero. E l’azienda conta anche una sua controllata negli Stati Uniti (la Scavolini Usa) con sede a New York, nel quartiere di Soho, una filiale a Londra a un’agenzia di rappresentanza a Shanghai.

 

SCAVOLINI LA PIÙ AMATA NON SOLO DAGLI ITALIANI

Scavolini, la più amata non solo dagli italiani: store in oltre 50 Paesi

Scavolini, la più amata non solo dagli italiani: store in oltre 50 Paesi

Due sono, dunque, le linee strategiche della rete commerciale di Scavolini: dislocazione di punti vendita sul territorio nazionale ed espansione verso i mercati esteri.

«Tutto fa parte del piano di internazionalizzazione avviato già nel 2007 per diversificare i mercati di sbocco e superare la concentrazione del business sul mercato nazionale» racconta Fabiana Scavolini. Anche se l’Italia rimane il core business per i mobili Scavolini: «Solo il mese scorso – spiega l’ad a La Repubblica – abbiamo inaugurato un punto vendita a Carpi e uno a Reggio Emilia». Sono passati tanti anni da quel piccolo laboratorio artigianale nato negli anni Sessanta: oggi più che mai in Scavolini si fa ricerca e innovazione. «Investiamo molto in innovazione. Abbiamo, per esempio, realizzato cucine con le ante in pelle trattata e, dunque, resistente al vapore, altre con materiali che possono essere riparati con il calore facendo sparire eventuali micro graffi» commenta Fabiana Scavolini.

CONTINUA A LEGGERE QUESTO ARTICOLO  >

Pagine: 12

Bimag QUOTES

1 / 20
2 / 20
3 / 20
4 / 20
5 / 20
6 / 20
7 / 20
8 / 20
9 / 20
10 / 20
11 / 20
12 / 20
13 / 20
14 / 20
15 / 20
16 / 20
17 / 20
18 / 20
19 / 20
20 / 20

Restiamo in contatto

Vuoi essere aggiornato su finanziamenti e opportunità di business in Italia e nel mondo? Iscriviti alle newsletter di BiMag.